Condizioni di Utilizzo

CONDIZIONI GENERALI

Sommario

1. Ambito di applicazione

2. Finalità

3. Contratto

4. Limiti all’utilizzo

5. Esclusioni di garanzie e limitazioni di responsabilità

6. Link

7. Informazioni ricevute dalla Società

8. Segretezza dei dati, prodotti, brevetti, know-how

9. Prezzi dei Servizi

10. Benefits dei Partners

11. Cookie

12. Legge e giurisdizione

 

1. Ambito di applicazione

Le seguenti condizioni generali (di seguito"Condizioni Generali") regolano l'utilizzo della presente piattaforma COYZY (di seguito “Piattaforma") di WELL-FARE S.R.L. (di seguito "Società") da parte del soggetto che vi accede (di seguito “Utente").

Accedendo alla Piattaforma, l'utente manifesta espressamente il proprio consenso in merito alle presenti Condizioni Generali; qualora l'utente non accetti, in tutto o in parte, le Condizioni Generali, la Società lo invita a non iscriversi allo stessa. Il trattamento dei dati personali dell'utente avverrà in conformità alla Privacy Policy pubblicata sulla Piattaforma, che l'utente si impegna espressamente a consultare.

Per l'utilizzo di alcuni servizi della Piattaforma (di seguito i "Servizi") potrebbe essere necessaria, inoltre, la registrazione da parte dell'utente in conformità alle istruzioni e con le modalità di volta in volta indicate nella Piattaforma.

 

2. Finalità

La finalità è quella di monitorare l'eventuale interesse da parte della comunità web ad accedere a contenuti formativi quali notizie, video, articoli, ecc., in particolar modo riguardo alla sfera della violenza interpersonale, e di sviluppare (in caso di feedback positivo) servizi online ed offline entrando a far parte della community di COYZY .

 

3. Contratto

Registrandosi per utilizzare i Servizi offerti, l'Utente conclude un contratto con la Piattaforma e la società ai termini delle presenti Condizioni d'Uso, impegnandosi a rispettare le prescrizioni in queste previste.

Per utilizzare i Servizi, l'utente dichiara: (1) di avere l’“Età minima” (definita di  seguito) o maggiore; (2) di avere soltanto un account che dovrà essere a Suo vero nome (solo se autorizzato potrà avere più di un account); (3) di non essere stato sospeso dalla Piattaforma nell’utilizzo dei Servizi.

“Età minima” significa (a) 18 anni per la Repubblica Popolare Cinese, (b) 16 anni per i Paesi Bassi, (c) 14 anni per gli Stati Uniti, Canada, Germania, Spagna, Australia e Corea del Sud e (d) 13 anni per tutti gli altri Paesi, salvo in ogni caso che se la legge nazionale di un utente richiedesse un’età maggiore affinché esso possa utilizzare la Piattaforma, allora l’età minima dovrà automaticamente intendersi quella stabilita da tale legge, sotto piena responsabilità per l'Utente e comunque con espresso esonero di ogni responsabilità da parte della Piattaforma. I Servizi, in ogni caso, non possono essere utilizzati da persone di età inferiore ai 13 anni.

L'Account creato da un utente per la registrazione alla Piattaforma appartiene esclusivamente a quest'ultimo, il quale accetta

Dopo la registrazione l'Utente potrà visualizzare i contenuti della Piattafoma.

L’utente accetta che l’invio da parte della Piattaforma o della Società di avvisi mediante banner, notifiche push, comunicazioni e-mail all’indirizzo fornito dall’utente, numero del telefono cellulare ovvero fisso indicato, ovvero per posta ordinaria.

L’utente, anche a tal fine, si impegna a mantenere aggiornate le Sue informazioni di contatto.

L’utente si impegna ad adempiere a tutte le leggi applicabili, comprese senza limitazione leggi sulla privacy, leggi sulla proprietà intellettuale, leggi anti-spam, leggi sul controllo delle esportazioni, leggi fiscali e requisiti regolamentari; si impegna altresì ad utilizzare la Piattaforma secondo correttezza, buona fede e diligenza del buon padre di famiglia, evitando la pubblicazione - ove permesso dalla Piattaforma stessa - di contenuti inadeguati, inesatti o discutibili, nonché evitando la pubblicazione contenuti non confacenti ovvero inaccurati negli spazi designati (ad esempio, inserendo un numero di telefono “nel titolo” o in qualunque altro campo o inserendo i numeri di telefono, indirizzi email, gli indirizzi di residenza o qualsiasi altra informazione personale per cui non è previsto un campo specifico).

L’utente dichiara di essere consapevole che saranno considerate violazioni, con epsressa riserva della Piattaforma di negare l'accesso all'utente, le seguenti condotte:

 

4. Limiti all'utilizzo

I contenuti delle pagine della Piattaforma sono Copyright © della Società e dei terzi partners della stessa. Tutti i diritti sono pertanto riservati.

I contenuti delle pagine della Piattaforma non possono, né totalmente né in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della Società.

I marchi, il logo ed il materiale che compare su questa Piattaforma sono di proprietà della Società. Essi non possono essere utilizzati su alcun sito o app diversa dalla Piattaforma senza il preventivo consenso scritto della Società.

Il nome della Società e qualsiasi marchio che includa il marchio COYZY o WELL-FARE non possono essere utilizzati come indirizzi Internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto della Società.

 

5. Esclusioni di garanzie e limitazioni di responsabilità

La Società si riserva il diritto di modificare e/o integrare in qualsiasi momento le Condizioni Generali.

La Società potrà, inoltre, di volta in volta modificare, spostare o cancellare parti di questa Piattaforma ovvero di  aggiungerne di altre. I materiali contenuti nella Piattaforma sono forniti "nello stato in cui si trovano" e senza garanzie di alcun tipo, espresse o implicite.

La Società non garantisce o rilascia dichiarazioni relativamente all'uso od ai risultati dell'uso del contenuto presente nella Piattaforma in termini di correttezza, accuratezza, affidabilità o altro. L'Utente è consapevole, ed accetta, che alcuni contenuti o servizi presenti sulla Piattaforma possano essere modificati e/o sostituiti da nuovi e successivi.

La Società non ha alcun obbligo di aggiornare le informazioni o dichiarazioni contenute sulla Piattaforma.

La Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di poter interrompere l'accesso alla Piattaforma ed ai suoi contenuti per aggiornamenti, revisioni, risoluzione di questioni ed interventi tecnici, in qualsiasi momento e senza preventivo avviso: l'Utente accetta espressamente tale facoltà della Società rinunciando fin da ora ad ogni richiesta.

Le informazioni di questa Piattaforma sono fornite in buona fede e la Società le ritiene accurate. In ogni caso, chiunque intenda acquistare eventuali prodotti, beni o servizi non deve rifarsi a dette informazioni ma deve accertarsi, ulteriormente, dell'effettiva natura di essi e della loro concreta idoneità all'uso che se ne intende fare, anche e soprattutto con il tramite di COYZY e WELL-FARE S.R.L.; conseguentemente, tutte le informazioni di questa Piattaforma sono fornite senza alcuna garanzia, implicita od esplicita, di qualsiasi tipo, quali, a titolo puramente esemplificativo, di qualità dei prodotti, beni o servizi di idoneità per uno specifico scopo o di non violazione di diritti di proprietà intellettuale.

In nessun caso la Società sarà ritenuta responsabile per qualsiasi danno diretto o indiretto, causato dall'utilizzo di questa Piattaforma.

 

6. Collegamenti

Tramite la Piattaforma è possibile visualizzare link verso altri siti internet e comunque ad altre risorse del web (di seguito i "Siti Esterni"). L'utente riconosce che la Società non può in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto e/o le inserzioni pubblicitarie e/o il funzionamento dei Siti Esterni e/o per i prodotti e/o i servizi di ogni tipo (incluso il commercio elettronico) ivi promozionati, offerti o commercializzati. L'utente riconosce pertanto che la Società non è in alcun modo responsabile, direttamente o indirettamente, per eventuali danni subiti dallo stesso in relazione al contenuto e/ o al funzionamento dei Siti Esterni o in relazione ad acquisti o alla fruizione di beni o di servizi effettuati tramite Siti Esterni.

Chi decide di visitare un Sito Esterno lo fa a suo rischio, assumendosi onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi. Il collegamento con altri siti non implica che la Società sponsorizzi o sia affiliata con le entità che effettuano i servizi descritti in quei siti, a meno che la Piattaforma dichiari la Partnership.

7. Informazioni ricevute dalla Società

Qualsiasi materiale inviato alla Società tramit la Piattaforma od i contatti ai quali si accede attraverso la stessa, sarà ritenuto di natura non confidenziale.

La Società non avrà obblighi d'alcun tipo rispetto a tale materiale e sarà libera di riprodurlo, usarlo, rivelarlo, mostrarlo, trasformarlo, farne opere derivate e distribuirlo a terzi, senza limiti. Inoltre, la Società sarà libera di utilizzare tutte le idee, concetti, know-how o conoscenze tecniche contenute in tale materiale, per qualsiasi scopo, incluso, senza ad esso essere limitato, lo sviluppo, la produzione e commercializzazione di prodotti utilizzanti tale materiale, nel rispetto dei diritti della proprietà intellettuale ed industriale.

Chiunque invia materiale garantisce che il medesimo sia pubblicabile ed accetta di tenere indenne la Società da qualsiasi danno ovvero azione da parte di terzi in relazione a tale materiale. E' sempre vietata la trasmissione di materiale illegale, intimidatorio, diffamatorio, osceno, pornografico o comunque in violazione di qualsiasi legge applicabile.

L'invio facoltativo e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati nella Piattaforma, anche attraverso un modulo, comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, nonché degli altri dati personali inseriti nel messaggio.

 

8. Segretezza dei dati, prodotti, brevetti, know-how

Chiunque, persona fisica o giuridica, accetti i Termini e le Condizioni di utilizzo della Piattaforma, deve attenersi al rispetto della Segretezza dei contenuti della Piattaforma, secondo Codice della proprietà industriale (D.lgs. 10 febbraio 2005 n.30), previste dagli articoli 98 e 99 a tutela delle informazioni aziendali e delle esperienze tecnico-industriali, ivi comprese quelle commerciali.

Ricordiamo che, ai sensi delle citate disposizioni, tali informazioni sono protette se presentano le seguenti tre caratteristiche:

a) sono informazioni obiettivamente segrete (quindi non generalmente note o facilmente accessibili da terzi);

b) abbiano per l’azienda valore economico;

c) siano state sottoposte dall’azienda stessa a misure da ritenersi ragionevolmente adeguate a mantenerle segrete (nel senso che l’azienda abbia approntato una adeguata politica interna atta a mantenere riservate tutte quelle informazioni che costituiscono patrimonio aziendale e che non siano diversamente proteggibili, ad es. con brevetti o altri depositi).

Chi accetta i Termini e le Condizioni di utilizzo della Piattaforma accetta di mantenere segrete e di non divulgare quindi con qualsiasi mezzo quanto appreso dalla Piattaforma.

E' espressamente vietata la registrazione, in ogni modo o forma, dei servizi offerti sulla Piattaforma.

Si precisa che per Ricevente si intende l’utente della Piattaforma e Concedente si intende la Società.

Con il termine informazioni confidenziali devono intendersi, anche ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 98 del D.Lgs. 10 febbraio 2005 n. 30, tutte le informazioni comunicate alla Ricevente o da quest’ultima apprese in qualsiasi forma scritta, verbale, elettronica, mediante visione diretta o qualsiasi altra forma intelligibile, in conseguenza e per effetto dell’accordo di cui in premessa.

Più in particolare, tali devono intendersi, seppur a titolo esemplificativo, le informazioni riguardanti i prodotti e/o i procedimenti produttivi applicati e non (brevettati e non, di proprietà e/o in disponibilità della Concedente); la progettazione e/o la ricerca e sviluppo; i mezzi di produzione e gli altri beni aziendali; l’organizzazione della produzione o dell’azienda; i servizi resi dalla Concedente; le informazioni commerciali e la politica gestionale della clientela; la gestione e l’andamento della Concedente; i rapporti della Concedente con i terzi, e così via.

Il Ricevente si obbliga a garantire la riservatezza sulle informazioni considerate confidenziali ai sensi del presente accordo nonché a utilizzarle esclusivamente per il limitato scopo specificato in premessa, non potendo pertanto in alcun caso farne uso differente; si obbliga inoltre a non rivelare, trasferire e/o comunicare, anche solo in parte, dette informazioni a terzi (società, enti o persone fisiche) né a riprodurre, copiare e/o duplicare, in qualsiasi modo ciò avvenga, documenti (ivi compresi quelli elettronici) contenenti le informazioni confidenziali o parte delle stesse, se non con il preventivo consenso scritto della Concedente. Gli obblighi sopra previsti dovranno anche esercitarsi con riferimento, ma non limitatamente, a quei dati, informazioni e documenti che la Concedente avrà espressamente qualificato come segreti o riservati.

Il Ricevente si obbliga infine a garantire la riservatezza delle informazioni, adottando tutte le misure necessarie nei confronti dei propri dipendenti e di coloro che più in generale operano a vario titolo all’interno della sua azienda, anche ai sensi dell’art. 1381 del Codice civile, nonché a riprodurre e far accettare analoghi obblighi da parte dei terzi propri fornitori cui le informazioni siano comunicate in quanto strettamente necessario al fine di dare esecuzione all’accordo citato in premessa.

Qualora l’acquisizione dei dati coperti dal vincolo di riservatezza disposto con il presente accordo comportasse anche la diretta conoscenza del personale della Concedente e dei dati relativi al personale stesso, il Ricevente, oltre agli obblighi di riservatezza sopra previsti, si impegna altresì a non utilizzare i dati relativi al personale della Concedente per fini che risultino comunque estranei a quanto specificato in premessa e, più in particolare, si impegna a non svolgere alcuna attività che possa venire considerata storno di dipendenti della Concedente.

In questo senso, tale dovrà intendersi, seppur a titolo esemplificativo, ogni proposta di assunzione e/o collaborazione che il Ricevente dovesse, direttamente o indirettamente, per il tramite di società controllate e/o collegate ovvero di società che controllano lo stesso Ricevente ovvero in altro modo, compiere nei confronti del personale della Concedente. La violazione del presente obbligo comporterà a carico del Ricevente l’applicazione di una penale convenzionale di Euro 1.000.000,00 (Un milione/00), oltre al risarcimento degli eventuali ulteriori danni.

Il vincolo di riservatezza previsto dal presente accordo durerà fino a quando le informazioni confidenziali non siano venute note alla generalità degli operatori del settore. Qualora uno o più elementi costituenti le informazioni confidenziali diventi noto, il vincolo di segretezza rimarrà comunque in vigore in riferimento a quegli elementi che non siano ancora noti. Tale vincolo potrà quindi operare anche in epoca successiva alla cessazione dell’accordo di cui in premessa.

Il Ricevente è tenuto, su semplice richiesta scritta della Concedente, a restituire prontamente a quest’ultima ogni e qualsivoglia documento (anche elettronico) connesso al presente accordo.

In caso di violazione del presente accordo di segretezza il Ricevente corrisponderà alla Concedente, a titolo di penale convenzionale, la somma di Euro 1.000.000,00 (un milione/00), fatti salvi gli eventuali maggiori danni che dovessero essere dimostrati.

Tale accordo non vincola le parti ad instaurare ora o in futuro un qualsivoglia rapporto di collaborazione, ma solo a mantenere le informazioni riservate nei modi e tempi stabiliti.

La validità e l’interpretazione del presente accordo di segretezza saranno regolate e interpretate in vigore ai sensi della normativa vigente nello Stato italiano, applicabili all’accordo stipulato salvo conflitti legislativi.

 

9. Cookie

Un "cookie" (cioè un piccolo data file che i siti web, mentre vengono visitati, possono inviare all'indirizzo dell'utente) può trovarsi da qualche parte nella Piattaforma, al fine di tracciare i percorsi dell'utente nella Piattaforma.

Se si preferisce non ricevere cookie, si può impostare il proprio browser in modo tale che vi avverta della presenza di un cookie e quindi decidere se accettarlo o meno.

Si può anche rifiutare automaticamente tutti i cookie, attivando l'apposita opzione nel browser.

 

10. Legge e giurisdizione

Queste condizioni sono regolate dalla legge italiana.

Il Foro di Livorno, Italia, avrà giurisdizione e competenza esclusiva per eventuali controversie comunque connesse a queste condizioni. Ciò nonostante, la Società si riserva, qualora lo ritenga necessario, di poter agire in giudizio di fronte a Tribunali di Paesi o città diversi dall'Italia o da Livorno, per proteggere i propri interessi e far rispettare i propri diritti.